Milgiora la gestione con i Moduli di e-energy

Le caratteristiche di e-energy possono essere ampliate ed intergrate con diversi moduli aggiuntivi.

Grazie ai moduli, ad esempio, è possibile gestire i R.i.d. bancari, il flusso Postel o l'archiviazione ottica documentale.

Abilita la possibilità di incassare i bollettini postali direttamente dal flusso di Poste: viene generata una registrazione per ogni flusso importato (è possibile infatti annullare sia il singolo bollettino incassato che l’intero flusso importato), nel caso di bollettini errati (es. bollettini pagati manualmente) viene generata una lista da cui è possibile (tramite connessione al sito delle Poste) scaricare un’immagine scannerizzata del bollettino pagato.

 

Permette di stampare piegare ed inviare il flusso dall’emissione che si sta generando tramite servizio Postel.


Abilita la possibilità indicare un conto corrente di riferimento all’utenza desiderata, di generare un flusso standard R.I.D. all’istituto bancario e di incassare le relative fatture. Viene inoltre generato uno storico utente con tutti gli incassi R.I.D. effettuati. Il modulo integra inoltre l’archivio completo dei codici ABI CAB d’Italia.

Abilita la possibilità di acquisire e gestire le informazioni relative i dati catastali delle utenze fatturate e generare il flusso dati per l’invio all’Agenzia delle Entrate.

Abilita la possibilità di memorizzare documenti cartacei (precedentemente scannerizzati) collegati ad una specifica utenza (es. copia contratto, modulo richiesta R.I.D., modulo consegna dati catastali etc.).

Integra l’anagrafica utente, i documenti emessi, le scadenze e gli incassi con il gestionale “Metodo” in questa modalità le anagrafiche utente possono essere indifferentemente inserite e/o modificate sia su e-energy che su Metodo. I documenti emessi con e-energy possono essere visualizzati e stampati su Metodo ed infine gli incassi possono essere registrati indifferentemente dalle due applicazioni.



il modulo di gestione fatturazione unica multicontratto per cliente e gruppo, permette di definire dei criteri di raggruppamento dei conteggi contratto sulla stessa fattura secondo criteri di raggruppamento definibili dall'utente.

Questo modulo permette di generare dei legami di stampa massiva dei flussi con configuratore della sequenza pagine e relativa serializzazione per la gestione dell'imbustamento automatico. Tramite questa procedura è possibile inserire all'interno delle buste utente un numero di serie varialbile (OMR Optical Mark Recognition). Il risultato finale di questa elaborazione è uno o più pacchetti di files "pdf" che contengono un numero predefinito di buste contenenti ad esempio:

  • Fattura;
  • Bollettino;
  • Note informative;
  • Pubblicità;
  • Circolari;
  • Aggiornamenti normativi;

Tramite questo modulo è possibile generare dei criteri di emissione personalizzati per gruppi di utenti, per layuot di letture, per volumi fattuirabili per periodi, delineare delle eccezioni, effetturae un'emissione massiva proforma e successivamente effettuare un consolidamento totale o parziale.

Permette di creare righe da inserire in fattura (con logica di assegnazione realizzata con appositi script) selezionate direttamente dall’anagrafica utente.

Permette di creare viste personalizzate a livello operatore potendo scegliere i campi da visualizzare, i campi da ordinare, i campi da raggruppare ed i campi da filtrare.

Permette di volturare e creare nuovi contratti con un comodo wizard in pochi click.

Permette di impostare delle condizioni per la verifica dei dati di fatturazione, avviando l’analisi delle congruenze. Prima di eseguire la generazione della nuova emissione è possibile verificare la congruenza delle informazioni inserite ed eventualmente generare delle anomalie.

Permette di impostare delle condizioni per il controllo nell’inserimento delle letture in modo da variare lo stato del contratto ed evidenziare le relative problematiche.

Abilita la possibilità di inserire (manualmente) un gruppo di letture in un’unica griglia di inserimento dati, evitando così di aprire ogni singola anagrafica utente e permettendo di aumentare considerevolmente l’efficienza.

Abilita la possibilità di esportare (con un flusso dati strutturato a richiesta) le informazioni relative l’anagrafica delle utenze, le fatture emesse e gli incassi verso un qualsiasi applicativo E.R.P. permettendo di integrare la contabilità di e-energy.

Partendo dalle precedenti emissioni, e filtrando le tipologie utente desiderate, è possibile simulare nuove fasce inserite a scelta in modo da potere analizzare anticipatamente gli effetti sul fatturato.

Abilità la possibilità di analizzare consumi precedentemente fatturati, raggruppati per fascia; è possibile selezionare le emissioni, le tipologie di contratto e le categorie da analizzare.

E’ possibile configurare localmente l’emissione per adattarla di volta in volta alle nuove esigenze (senza questo modulo attivo, in fase di configurazione dell’impianto si stabilisce preventivamente quali sono e quante solo le emissioni nell’anno).

Abilita la possibilità di inserire schede di dati aggiuntivi alle informazioni dell’anagrafica utente, ogni scheda aggiunta può essere creata con diversi tipi di campo (testo, data, numerico, elenchi a cascate ecc. ecc.) che possono essere inoltre raggruppati per categoria. I campi aggiuntivi creati possono essere utilizzati nelle visioni e nelle stampe.

dummy